FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Monitor Per Fotoritocco E Calibratori
Confusione..
Rispondi Nuova Discussione
nikonmau71
Messaggio: #1
Ola!
Avrei bisogno di qualche suggerimento per acquisto monitor x fotoritocco e per acquisto e sul funzionamento dei calibratori.
Ho letto e sto leggendo molto su entrambe gli argomenti ma, se su i monitor inizio ad avere le idee chiare anche se qualche suggerimento in più male non fa, sui calibratori ho un po' di confusione...
Potreste aiutarmi a capire quale può andar bene e come funzionano esattamente?

Grazie!
Antonio Canetti
Messaggio: #2
se sei un amatoriale, un buon monitor è più che sufficiente, ma se sei professionale e super preciso lo Spider può essere utile a tenere nel tempo in efficiente il monitor.
tempo addietro avevo un monitor così cos' ed usavo uno spider, da che uso monitor HP non trovo la necessità di usare lo spider e le stampe sia digitali che quelle tipo grafiche le ho trovate pari viste al monitor... per cui un buon monitor!


Antonio
nikonmau71
Messaggio: #3
Ola!
Grazie per la risposta!
Ma di Spyder ve ne sono molti modelli... sono tutti validi? Te quale usi? Io ho attualmente un Samsung 19" e vorrei passare ad un monitor almeno 24" anche se il mio "sogno"sarebbe un monitor 27". Però sto leggendo molte caratteristiche di molti monitor ed ho già individuato alcune marche ed alcuni modelli ma non riesco a capire cosa intendono per capacità di calibrazione hardware e software compresa... hanno loro Hardware e/o software atto alla calibrazione? Meglio Hardware o software? Come funzionano esattamente?
Grazie, ciao
Antonio Canetti
Messaggio: #4
all'epoca usavo uno Syder della Datacolor, ora non lo uso più primo perché si ruppe non per colpa dello strumento e secondo col monitor che ho adesso, non sento la necessità della calibrazione, perché fino ad ora per quei pochi lavori importatti che ho eseguito i colori finali erano uguali visti a monitor, il mio monitor attuale è un HP 24es.
( prendere monitor lucidi poi...vedi la tua faccia e non la foto).

lo Spyder funziona più o meno cosi:

appoggi lo spyder al monitor , avvi il programma di calibrazione e si seguono l'istruzioni mano mano che il proggramma pone, alla fine si fa il salvataggio e questo lo fai quando lo reputi opportuno.

le calibrazioni solo via software ha bisogno di un Occhio esperto capace di distinguere bene le differenze di colore, un daltonico farebbe una calibrazione fasulla

Antonio

nikonmau71
Messaggio: #5
Perfetto, ora vado a vedermi i monitor HP che non avevo visto... tra le tante marche viste stavo propendendo verso Eizo o BenQ...
La regolazione Software non ho capito come funziona ma se è soggettiva come dici te, credo sia molto imprecisa... quelle Hardware credo siano meglio, più precise, ma mi piacerebbe sapere le differenze tra uno strumento e l'altro, come mai tra le verie versioni di Spyder (per esempio) vi è così tanta differenza di prezzo se poi fanno al stessa cosa..
Quali sono le caratteristiche da tenere in maggiore considerazione per un monitor? Ho letto e ve ne sono molte, ma, appunto, le più importanti secondo voi quali sono?
Questi Calibratori Hardware, restituiscono poi un file con le impostazioni di calibrazione giusto? Che poi consentono a stampante e monitor di interagire per fonire risultati similari uniformi corretto? Ma come si fa a "far leggere" tali dati ottenuti dal calibratore?

Grazie, Ciao
vaidome
Nikonista
Messaggio: #6
Due parole sui monitor.
I pannelli dei monitor possono essere di categorie diverse.
TN (sono i più diffusi, sono i più veloci e quindi van bene per giocare ma per le foto sono poco adatti), VA, PVA, IPS (S-IPS, H-IPS, E-IPS e altre varianti).
A mio parere quelli più adatti alla fotografia sono gli IPS (o qualcuna delle loro varianti). Eviterei, invece, i TN che sono ottimi per i giocatori perché veloci ma con colori non molto buoni. Come si fa a sapere quale tecnologia usa un monitor? Purtroppo molti costruttori non la indicano. Puoi provare a cercare su:
http://www.tftcentral.co.uk/panelsearch.htm
se sei fortunato metti marca o modello del monitor e trovi che tipo di pannello monta.

Due parole sulla profilatura (calibrazione) di un monitor
Qualsiasi monitor (tranne alcuni economicissimi dei portatili) si può profilare. A mio modestissimo parere il monitor di chi ci guarda le fotografie dovrebbe essere sempre profilato. Parlo della calibrazione hardware fatta con un colorimetro. Le marche più conosciute di colorimetri sono Datacolor (che produce gli Spider) e X-Rite che produce la famiglia i1 Display Pro e i ColorMunki. Comunque ne esistono anche di meno noti e più economici.
La calibrazione serve a portare il monitor ad uno stato noto e stabile. Vuol dire che se tu imposti nel software del colorimetro sempre gli stessi parametri di gamma, contrasto e luminosità, potrai avere la stessa luminosità, lo stesso contrasto e più o meno gli stessi colori su tutti i monitor che vuoi. Dico "più o meno" perché il monitor è in grado di visualizzare un certo spazio-colore, più è ampio, più sono i colori visualizzabili.
Cosa fa il colorimetro? Il colorimetro rileva determinati valori dal monitor come gamma, contrasto, luminosità, punto del bianco e, per alcuni sensori, anche la luce ambientale. Conclusa questa fase inizia a caratterizzare il monitor, ovvero il colorimetro legge sul monitor delle patches colorate in modo che quei colori vengano visualizzati correttamente su quel monitor. Tutti i valori letti vengono poi registrati in una "tabella" che altro non è che il profilo icc. Quindi, alla fine di tutto il lavoro, il software del colorimetro produce un file con estensione .icc, il cosiddetto profilo, che tu dovrai collocare in una certa cartella del sistema operativo del computer e dovrai dire al computer di usarlo per quel monitor. Ogni volta che accenderai il computer lui andrà a leggere questo profilo e lo applicherà. Ovviamente dopo non dovrai più toccare luminosità, contrasto e colori del monitor.
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Calibratori E Sistemi Multimonitor _Lucky_ Accessori 5 22-06-2006 23:43
Monitor Per Fotoritocco E Calibratori nikonmau71 Software 5 11-05-2019 17:09
Calibratori Monitor Nec benzo@baradelenzo.com NIKON SUSHI BAR 0 07-02-2008 12:01