DSC_8641 2-2

  53
  5
  52
  1 mese fa
69.64 Punteggio più alto 22 Giugno 2019
51.02
Image Impact
 |  Segnala
la donna tigre dell'Orissa .... famosa etnia che usa la battitura del tatuaggio facciale per emulare il fiero animale che vive in quelle regioni ... la tigre

Dati EXIF
Dispositivo NIKON D500
Obiettivo 16.0-80.0 mm f/2.8-4.0
Data 21/02/2017 09:44:12
Lunghezza focale 70 mm
Diaframma f 4
Tempo di posa 1/400 sec
Sensibilità ISO 1100
Image Info
Categoria Street e Reportage


Effettua il Login per commentare!
Anemos1 25 giorni fa
QUOTE (giuseppe di pietrantonio @ 21 Giugno 2019 15:01)
Bellissima testimonianza!

grazie Giuseppe

Bellissima testimonianza!

Anemos1 1 mese fa
QUOTE (Emme15 @ 10 Giugno 2019 15:38)
Bella visione di un volto di donna caratteristico...Complimenti,saluti,Mimmo.

grazie Mimmo , buona serata


QUOTE (Lady O @ 17 Giugno 2019 09:21)
Questo ritratto penso abbia assunto il significato di una testimonianza del passato, non so quante ragazze giovani della stessa etnia abbiano accettato di sottoporvisi, solo tu puoi dircelo.
Un saluto
Ornella
questa etnia vive nella regione dell' Orissa India , la loro civilta' e'ancora molto radicata..le donne tatuate hanno ancora molto potere, ma le giovani non seguono quasi piu' queste tradizioni del tatuaggio.... buona serata Ornella


Lady O 1 mese fa
Questo ritratto penso abbia assunto il significato di una testimonianza del passato, non so quante ragazze giovani della stessa etnia abbiano accettato di sottoporvisi, solo tu puoi dircelo.
Un saluto
Ornella

Emme15 1 mese fa
Bella visione di un volto di donna caratteristico...Complimenti,saluti,Mimmo.

Anemos1 1 mese fa
QUOTE (fede1955 @ 08 Giugno 2019 15:40)
Infatti l'espressione mostra il piglio di una donna forte e forse anche aggressiva. Bel ritratto, interessante, documentale, ottimo come sempre. Saluti, Federico

grazie Federico per il tuo gentile commento , una buona serata per te

fede1955 1 mese fa
Infatti l'espressione mostra il piglio di una donna forte e forse anche aggressiva. Bel ritratto, interessante, documentale, ottimo come sempre. Saluti, Federico

DSC_8641 2-2