Perù: nel regno degli Incas Mi piace

Reportage ed altre immagini nella mia pagina su Nikonphotographers. Qui un estratto.

Machu Picchu

Il sito archeologico più famoso e spettacolare del Paese, la "città perduta degli Incas", scoperto nel 1911, si apre alla vista dello spettatore tra le nebbie all'albeggiare. Uno spettacolo incredibile sulle Ande, a oltre 2500 metri di quota.

Monastero di Santa Catilina

Ad Arequipa si trovano tanti segni del passato coloniale del Paese. Nel Monastero di Santa Catalina, la luce si insinua tra le multiformi strutture del complesso monastico, un'oasi di pace tra i colori pastello dove tutto si fonde in un'unica grande esperienza emozionale e spirituale.

Villaggio di Pisac

Nella Valle Sacra, ai piedi della fortezza Inca appllaiata tre le rocce, la Pisac coloniale è un tranquillo e caratteristico paese andino che si anima nei giorni di mercato.
Effettua il Login per commentare!